La tomba di Dio

di

Giulio Meotti

Edizioni Cantagalli

La tomba di Dio - Bookrepublic

La tomba di Dio

di

Giulio Meotti

Edizioni Cantagalli

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 13,99

Descrizione

Villaggi fantasma, stragi di religiosi e civili, stupri, rapimenti, persecuzioni di massa, fosse comuni, conversioni forzate: è il destino dei cristiani sotto l’Islam radicale negli ultimi anni. Le chiese in Medio Oriente hanno subìto una liquidazione fisica e simbolica. Eppure, questi cristiani perseguitati sono i cani randagi dell’Occidente. La scomparsa delle più antiche minoranze cristiane che parlano ancora la lingua di Gesù non ha generato emozioni nell’opinione pubblica dell’Occidente, sempre pronta a mobilitarsi per altre cause. Nessun artista o intellettuale di primo piano o star del cinema ha difeso la loro causa; nessun governo europeo ha perorato un intervento militare a loro difesa; l’Onu non ha denunciato la loro scomparsa. Perché, come ha detto un arcivescovo in Iraq, “l’Occidente tiene più alle rane che a noi cristiani”. La tragedia degli ultimi cristiani d’Oriente ha mostrato l’allarmante impotenza e nichilismo della civiltà occidentale e il suicidio morale di una Europa scristianizzata e a rischio islamizzazione. Eppure, i cristiani d’Oriente sono la nostra linea di difesa. «Un libro potente su un crimine che colpisce al cuore la nostra civiltà» (Roger Scruton). «Meotti è uno scrittore che, perfettamente a conoscenza della posta in gioco della nostra epoca, è spaventato dal caos e dalla distruzione delle fondamenta della nostra civiltà» (Bat Ye’or).

Dettagli

Dimensioni del file

1003,5 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788868797485

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.