Nostalgia di infinito

di

guaraldi

Nostalgia di infinito - Bookrepublic

Nostalgia di infinito

di

guaraldi

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,25

Descrizione

Questo Quaderno rappresenta il primo di una serie sul tema del rapporto tra psicoanalisi e fede, due ambiti ritenuti in passato contrapposti sulla base delle posizioni freudiane di matrice positivistica, nettamente critiche verso ogni forma di religione e di religiosità. Oggi la psicoanalisi è in grado di affrontare questi temi senza pregiudizi pro o anti religiosi. L’argomento di questo primo Quaderno è quello della nostalgia di infinito e della speranza nell’“oltre”: sono due sentimenti che appartengono all’esperienza umana, ma che la superano, l’uno con lo sguardo rivolto al passato, l’altro con lo sguardo rivolto al futuro, partendo entrambi dal vissuto dell’indistinto originario, quell’“oceano” uterino da cui veniamo ed al quale aspiriamo a tornare. In un contesto sociale pervaso da molteplici situazioni di disperazione e da acuti conflitti che insidiano la convivenza civile, il sapere della psicoanalisi, insieme ad altre forze vitali, è chiamato a decrittare la modernità: si tratta di una psicoanalisi aperta al futuro e al piacere della conoscenza.

Dettagli

Dimensioni del file

430,1 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788869273391

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.