Curiosità letterarie

di

Wilkie Collins

Elliot

Curiosità letterarie - Bookrepublic

Curiosità letterarie

di

Wilkie Collins

Elliot

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Wilkie Collins, considerato il padre del genere poliziesco, fu amico stretto e collaboratore di Charles Dickens e scrisse a lungo sulle sue riviste saggi e divertissement letterari. Il Pubblico Sconosciuto (1858) è il tentativo semiserio di scandagliare il sottobosco, fitto quanto misterioso, dei lettori dei penny journals, “un pubblico di tre milioni di lettori situato appena oltre il confine della civiltà letteraria”, sconosciuto (a torto) a editori, circoli dei lettori e critici letterari. E di un’altra mancanza si parla in Ritratto di uno scrittore, eseguito dal suo editore (1859), in cui si cercano invece le ragioni di un fosco fenomeno nazionale: perché Honoré de Balzac, arcinoto in Europa, in Inghilterra è pressoché ignorato? Ne emerge un ritratto quanto mai vivo del maestro francese, scritto con arguzia e con quello humour tipicamente inglese di cui Collins è stato paradigma perfetto.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

481,3 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788869935541

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.