Domesticating Ibsen for Italy. Enrico and Icilio Polese's Ibsen Campaign

di

Giuliano D'Amico

Edizioni di Pagina

Domesticating Ibsen for Italy. Enrico and Icilio Polese's Ibsen Campaign - Bookrepublic

Domesticating Ibsen for Italy. Enrico and Icilio Polese's Ibsen Campaign

di

Giuliano D'Amico

Edizioni di Pagina

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Il volume (in lingua inglese) indaga le trasformazioni radicali che subirono i testi del grande drammaturgo norvegese quando furono introdotti sulle scene italiane, tra il 1891 e il 1894, dagli agenti teatrali Enrico e Icilio Polese, contribuendo alla canonizzazione di un nuovo Ibsen “italiano”. Why would Italian theatregoers not stop laughing when Henrik Ibsen’s characters talked about “the wild duck”? Why did «Ghosts» become Ibsen’s greatest success on the Italian stage, in contrast to its reception elsewhere in Europe? What kinds of challenges did Ibsen’s translators and middlemen face in Italy, and how did local audiences react to this new drama from the North? «Domesticating Ibsen for Italy» addresses such questions and investigates the radical transformations which occurred to Ibsen’s texts when they were first introduced in Italy. «Domesticating Ibsen for Italy» focuses on the “Ibsen campaign” run between 1891 and 1894 by the theatrical agents Enrico and Icilio Polese, who translated and introduced eight plays by Ibsen to the Italian stage. On the basis of extensive archival research and textual analysis of the translations, this book documents how the Poleses contributed to Ibsen’s canonization by moulding and marketing a new, “Italian” Ibsen. Giuliano D'Amico è professore associato di letteratura scandinava al Volda University College, in Norvegia. Ha pubblicato diversi articoli su autori nordici e ha co-curato le antologie «Den engasjerte kosmopolitt. Nye Bjørnson-studier» (Novus, 2013) e «Lyset kommer fra sør. Italias frigjøringskamp Imp. av datidens Norske forfattere» (Gyldendal, 2011). Per le edizioni di Pagina ha tradotto e curato, nel 2009, il dramma «Un fallimento» di Bjørnstjerne Bjørnson.

Dettagli

Dimensioni del file

1,9 MB

Lingua

eng

Anno

2013

Isbn

9788874702923

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.