Di seta e d'argento. L'andrienne di Santa Maria Maddalena di Uggiano La Chiesa

di

Edizioni di Pagina

Di seta e d'argento. L'andrienne di Santa Maria Maddalena di Uggiano La Chiesa - Bookrepublic

Di seta e d'argento. L'andrienne di Santa Maria Maddalena di Uggiano La Chiesa

di

Edizioni di Pagina

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

L’andrienne oggetto della mostra è una veste femminile del ’700, che affonda la sua origine nell’ambiente teatrale parigino e divenne in seguito di gran moda nelle principali corti europee. L’abito, non si sa per quali vie, è giunto alla parrocchiale di Uggiano la Chiesa per vestire il simulacro di santa Maria Maddalena. Il restauro, promosso dalla parrocchiale di Uggiano la Chiesa ed eseguito sotto l’Alta Sorveglianza della Soprintendenza della Puglia, ha consentito il recupero dell’immenso patrimonio tessile della regione.Il catalogo raccoglie gli interventi di Nuccia Barbone Pugliese, la quale si sofferma sul rapporto lusso-moda nel Settecento; di Maria Pia Pettinau Vescina, la quale conduce una puntuale analisi della veste della Maddalena di Uggiano la Chiesa; di Fulvia Rocco, Gabriella Bozzi e Luigi Spezzacatene, che illustrano le fasi di restauro; di Antonella Di Marzo, la quale menziona gli interventi nel settore dei manufatti tessili condotti dalla Soprintendenza BSAE della Puglia; di don Enzo Vergine, sulla figura della Maddalena nella tradizione agiografica e cultuale; di Filippo Giacomo Cerfeda, il quale offre una sintesi dei sondaggi d’archivio intrapresi per reperire notizie sulle vicende che hanno condotto l’andrienne nella parrocchiale di Uggiano la Chiesa.

Dettagli

Dimensioni del file

7,2 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788874703654

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.