The Man who Loved Islands / L’uomo che amava le isole

di

D.H. Lawrence

La biblioteca di Repubblica-L'Espresso

The Man who Loved Islands / L’uomo che amava le isole - Bookrepublic

The Man who Loved Islands / L’uomo che amava le isole

di

D.H. Lawrence

La biblioteca di Repubblica-L'Espresso

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

La versione ebook della fortunata collana Short Stories permette al lettore un'inedita esperienza di lettura, passando dal testo in lingua originale al testo in italiano in un rapido click e ascoltando il racconto audio in inglese, disponibile in streaming gratuito sul sito short-stories. L'opera è arricchita da note sui termini ed espressioni idiomatiche. Nel corso dei lunghi viaggi compiuti in compagnia della moglie Frieda, D.H. Lawrence aveva cercato di trovare un luogo in cui stabilirsi, in compagnia di pochi spiriti consonanti, per formare una sorta di comunità utopica. Il desiderio di trovare una sorta di piccolo “paradiso” riappare in tutte le sue opere maggiori degli ultimi anni, passando per il racconto qui proposto. Leggendo The Man who Loved Islands (1927) si ha l’impressione di essere di fronte a un’allegoria, in cui i personaggi solo abbozzati assurgono a simboli e l’esile trama rende un’atmosfera da fiaba, amplificata dalla scrittura immaginosa. I molteplici problemi sollevati da Lawrence ruotano sostanzialmente intorno al dubbio se si possano conciliare felicità individuale e legami sociali quasi inevitabili; e, come, nella vita, anche sulla carta l’autore non offre una soluzione.

Dettagli

Dimensioni del file

343,4 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Lunghezza

27100 parole

Isbn

9788888240688

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.