La grande guerra del secolo

di

AA.VV.

Avvenire

La grande guerra del secolo - Bookrepublic

La grande guerra del secolo

di

AA.VV.

Avvenire

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

La “Grande Guerra”: nonostante i numerosi conflitti avvenuti in seguito, e persino più sanguinosi, quella scoppiata nel 1914 tra le grandi potenze europee continua a definirsi per antonomasia “grande”. Perché è stata la prima davvero “mondiale”; perché ha visto masse morire in un’inedita guerra di posizione; perché furono usati in modo massiccio armi nuove come aerei, carri armati e gas... La Grande Guerra ha segnato un’epoca e perciò anche su “Avvenire” la ricordiamo nel centenario, con una serie di articoli che raccogliamo in questo e-book.   Articoli che cercano di raccontare e spiegare. Raccontare, scegliendo episodi solo apparentemente secondari, se non perfino marginali, ma che al contrario possono gettare maggiore luce sull’intero fenomeno, tanto articolato e complesso da sfuggire facilmente alla comprensione. Spiegare, attraverso analisi e interviste agli storici e agli studiosi – italiani, francesi, tedeschi, inglesi – che hanno studiato quel tragico quinquennio nel modo più approfondito e innovativo, scandagliandone gli aspetti più e meno noti alla ricerca non di un “senso” – l’«inutile strage» non ne ha né può averne – ma almeno di una comprensione, di una contestualizzazione capace di ricordarci il nostro recente passato. Di illuminarci su quanto ci ha portati fino a essere quello che siamo oggi, in Italia e in Europa. E anche, perché no, di ammonirci per il futuro, in questo nostro presente ancora una volta solcato da venti di guerra così vicini alle nostre case.

Dettagli

Dimensioni del file

2,7 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788890843334

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.