Volontari in Sicilia: un atlante ragionato

di

AA.VV.

Giappichelli Editore

Volontari in Sicilia: un atlante ragionato - Bookrepublic

Volontari in Sicilia: un atlante ragionato

di

AA.VV.

Giappichelli Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 17,99

Descrizione

Nel volume si illustrano i principali risultati di una ricerca, condotta nel 2015, sulleorganizzazioni di volontariato attive in Sicilia. Lo studio è stato promosso dal Comitato digestione per il fondo speciale per il volontariato - Regione Sicilia e dai Centri di servizio peril volontariato di Palermo, Catania e Messina (istituiti nel 2001 ai sensi della legge 266 del1991) per analizzare, a oltre dieci anni dalla loro istituzione, lo stato dei rapporti tra CSVe mondo del volontariato organizzato, sia esso incluso nei registri regionali, sia esso nonriconosciuto. Oltre la presentazione generale, sono approfonditi vari aspetti particolari,come la diffusione territoriale, la capacità di mobilitazione, la strutturazione economica, leattività svolte, le relazioni che legano le organizzazioni di volontariato tra loro e anche condiversi tipi di istituzioni locali. Il quadro che ne risulta è quello di un insieme di organizzazionipresenti in tutto territorio regionale, attive soprattutto localmente e capaci di proporremolteplici iniziative. Un quadro che, tuttavia, presenta anche elementi di fragilità diffusa: inparticolare per quel che attiene la robustezza socio-economica delle organizzazioni e la lorocapacità di generare reti stabili di relazioni inter-organizzative, anche in grado di estendersial di là dei territori di elezione. A questo proposito, emerge in modo molto chiaro il ruologiocato dai Centri di servizio, sia come attori che possono dare un contributo per stabilizzaree a migliorare la qualità delle iniziative promosse dalle organizzazioni, sia come strumentiper l’accreditamento e la diffusione delle buone pratiche e come catalizzatori di contatti, nonsolo funzionali, e scambi di informazioni su progetti, iniziative, campagne da promuovere, incorso o i cui esiti possono essere condivisi nel corso delle attività di promozione, formative,di assistenza e accompagnamento tecnico che i Centri di servizio presidiano.Nereo Zamaro, sociologo, è dirigente di ricerca presso l’Istat, Istituto nazionale di statistica.Ha diretto vari studi e ricerche sulle politiche sociali, sull’organizzazione e il funzionamento delleamministrazioni pubbliche e sulle istituzioni nonpro_x001F_t. È autore o co-autore di molti articolidedicati al mondo delle istituzioni nonpro_x001F_t e ha curato, con altri, i volumi Le istituzioni nonpro_x001F_titaliane. Dimensioni organizzative, economiche e sociali (il Mulino, 2003) e più recentemente, Leistituzioni non pro_x001F_t in Italia. Dieci anni dopo (il Mulino, 2016

Dettagli

Dimensioni del file

3,3 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788892165878

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.