Silenzio: Rumore - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Il silenzio è ciò che intercorre; come lo spazio che fa distanza, come il luogo che si distende fra due idee, fra due parole, fra i passi che si susseguono camminando.Il silenzio saprebbe dire l’istante vuoto fra due pensieri ma dicendolo lo negherebbe, allora lo “indica”, ne accenna l’esistenza e “rimanda” a quel crepaccio nel quale si adagia il “non detto del detto”. Su quel bilico barcolla il segno che dice senza dire, senza pronunciare l’esistenza.Nel silenzio si manifestano lo spazio di origine delle parole ed il luogo dell’ascolto che le contiene.Rumore è terra del linguaggio ipnotico, ricco di implicazioni e capace di percorrere il sentiero del “detto” e del “non detto”. Lì dove abita il rumore si estrae ciò che il non detto esclude, per interpretazione.Romanzo della disperazione sul gorgo dell'insensato. Annuncio di ogni distanza e di ciascuna assenza. Spazio di respiro inaudito. Promessa di discorsi incompiuti.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

297,7 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788892324527

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.