Meglio morti che sposati?

di

Luciano Sesta

il pozzo di giacobbe

Meglio morti che sposati? - Bookrepublic

Meglio morti che sposati?

di

Luciano Sesta

il pozzo di giacobbe

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 14,99

Descrizione

Inaugurando il clima culturale in cui ancora oggi ci muoviamo quando parliamo di sentimenti, Jean-Jacques Rousseau ha scritto che l’immagine dell’amore spento spaventa più di quella dell’amore infelice, e che il disgusto di quanto si possiede è cento volte peggiore del rimpianto di quanto s’è perduto. Meglio dunque la sofferenza di un amore mai appagato – ma proprio per questo vivo e bruciante – che la pacata routine di un possesso soddisfatto. Insomma, come insegna l’eterna vicenda di Romeo e Giulietta, meglio morti che sposati. Ma è davvero così? Quale inganno si nasconde dietro l’idea che il matrimonio sia solo un inganno? E se il matrimonio, più che la tomba dell’amore, fosse la sua culla? Un elogio dell’amore per sempre, che non si nasconde i suoi drammi e le sue fatiche, misterioso contraltare delle sue più esaltanti gioie.

Dettagli

Dimensioni del file

614,4 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788892870000

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.