Il grande regno dell'emergenza

di

Alessandro Raveggi

Liber Aria

Il grande regno dell'emergenza - Bookrepublic

Il grande regno dell'emergenza

di

Alessandro Raveggi

Liber Aria

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Il grande maestro del racconto Raymond Carver affermava:“Mi piace quando nei racconti c’è un sensodi pericolo o di minaccia. Ci deve essere della tensione,il senso che qualcosa sta per accadere, checerte cose sono messe in moto e non si possono fermare”.I racconti di Alessandro Raveggi piacerebbero a Carver:nel Grande regno dell’emergenza qualcosa staper accadere o è appena accaduta, modificandoirreversibilmente il corso degli eventi, facendoci incontrare,e amare, i protagonisti, ironici e complessi,che animano queste storie a volte grottesche, a voltedelicate: fratelli che si mascherano da animali alla ricercadi un perché al funerale paterno, un maestroelementare che deve salvare i suoi alunni da numerosescosse telluriche, l’ultima fuga di un padre e diun figlio, la Firenze bombardata dell’agosto 1944, unapartita con la Morte su un aereo di linea per Londradi un vecchio ipocondriaco, le vite fantastiche e impegnatedi cinque esuli toscani all’estero, una storiasull’editoria contemporanea e le sue contraddizioni. La scrittura di Alessandro Raveggi si colloca a metàtra il massimalismo americano più divertente e l’eleganzapoetica del messicano José Emilio Pacheco,ed è insieme pervasa dal senso di apocalisse individualetipica dei racconti di Villoro. Con lo sperimentalismodel miglior Volponi condivide il sovvertimentodel concetto classico di letteratura, prediligendo l’incederecomplesso delle vicende, la tensione costantecreata dall’approssimarsi degli avvenimenti, che siverifichino nella realtà o solo nella mente dei protagonisti,fino a trascinare il lettore in un grande, movimentato, divertente e pericolante Regno dell’Emergenza dove tutto può (o sta per) succedere.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

753,9 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788897089629

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.