Gli errori della benevolenza

di

David Charles Stove

Carbonio Editore

Gli errori della benevolenza - Bookrepublic

Gli errori della benevolenza

di

David Charles Stove

Carbonio Editore

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Il punto di vista da cui D.C. Stove osserva il mondo è letteralmente agli antipodi del nostro: l’Australia. Usando il suo “specolo capovolto” si scaglia contro tutte quelle correnti di pensiero che hanno caratterizzato la storia occidentale negli ultimi secoli: dall’Illuminismo al socialismo, dal darwinismo al marxismo. In questo pamphlet, Stove ripercorre le teorie illuministiche e, rifacendosi a Malthus, che ammoniva contro i disastrosi effetti dei sistemi basati sulla benevolenza – come le Poor Laws, antenate del welfare state –, fa un’analisi spietata degli errori della benevolenza e in particolare di quelli causati dalla benevolenza dei governi e portati fino al limite estremo. Se oggi il progressivo disfacimento delle democrazie occidentali sta diventando sempre più evidente, l’idea di Stove di una benevolenza in qualche modo distorta, malriposta, può essere utile per rivedere sotto un’altra luce i rapporti tra le classi sociali, all’interno di una stessa nazione, e tra nord e sud del mondo, a livello globale.

Dettagli

Dimensioni del file

501,8 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788899970536

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.